Comunicazioni e Avvisi

COMUNICAZIONE   3 giugno 2024

Cari Amici
Nel ricordarvi l’importante nostra assemblea del prossimo giovedì 6 giugno con a seguire un momento conviviale, ritrovo alle ore 18.00 presso i locali della Parrocchia dell’Annunziata – Vedasi nostra precedente comunicazione – sono a segnalarvi tre importanti momenti di aggiornamento ai quali siamo invitati a partecipare .
In attesa di ritrovarci giovedì numerosi, un caro saluto.
Roberto

VILLA PALLAVICINI – RASSEGNA LIBeRI INCONTRO CON DARIA BIGNARDI E DON CLAUDIO BRUGNO 10.06.24 (LOCANDINA)
Riceviamo dal Direttore di Villa Pallavicini, don Massimo Vacchetti, l’invito, da estendere a tutto il Coordinamento Carcere, alla presentazione dei Libri di Daria Bignardi, Ogni prigione è un’isola, e di don Claudio Burgio, Non vi guardo perché rischio di fidarmi. Gli autori ne parleranno con il Cardinale Matteo Zuppi, intervistati da Monica Mondo di TV 2000. L’iniziativa si svolgerà lunedì 10 giugno p.v. presso il Parco di Villa Pallavicini (Via Marco Emilio Lepido, 196); inizierà alle ore 20 con il concerto Aperiliberi e poi alle ore 21 con la presentazione. Come segno di benvenuto, ai componenti del Coordinamento Carcere sarà offerta una consumazione (una piadina/tigella o crescentina) presso lo stand gastronomico, aperto dalle ore 19. Possiamo estendere l’invito a chi interessato. In caso di maltempo l’iniziativa si svolgerà all’interno della Villa.

LIBERI DENTRO – Le persone Le garanzie Le norme INCONTRO DI STUDIO – CHIESA SAN PROCOLO Via D’Azeglio 52 11.06.24 ore 18.00 (LOCANDINA)
Incontro di studio organizzato dall’Unione Giuristi Cattolici Italiani, interverranno : P. Marcello Mattè, Dott. Antonio Ianniello e Dtt. Federico Casalboni, modera Prof. Renzo Orlandi – maggiori indicazioni, anche per la prenotazione, nella locandina allegata.

TAVOLO COORDINAMENTO CARCERE PROGRAMMA EVENTO CARCERE 20.06.24
Gentilissime/i, come concordato nell’ultimo incontro di coordinamento, ricevo da Open Group e vi trasmetto il programma aggiornato dell’iniziativa sul Carcere, promossa nell’ambito della Settimana dell’Interdipendenza dal Servizio Dipendenze Patologiche dell’Ausl di Bologna e Imola. Chi di voi è interessato a partecipare all’evento con un proprio banchetto informativo lo segnali compilando il modulo che trovate in fondo alla mail. Per accordi ed ulteriori chiarimenti potete contattare GIULIA ZABINI ([email protected] – 335.5741879).
Saluti cari.
Mariaraffaella Ferri
L’evento si svolgerà presso lo Spazio Bianco di Dumbo (Via Casarini, 19) il 20 giugno 2024:
Ore 15,30 Apertura evento
Ore 16,00 Performance a cura di CEIS A.R.T.E. e laboratori a cura di Open Group e di Papa Giovanni XXIII
Ore 17,00-18,30 prima tavola rotonda tecnica a cui parteciperanno:
– presidente del Tribunale di Sorveglianza
– UEPE
– AUSL: Salute mentale (Boaron); SerDP (Bassini); Nadia Assueri
– Esponenti degli enti accreditati
Questa prima tavola rotonda verrà moderata dalla dott.ssa Meri Bassini e andrà ad approfondire il tema delle misure alternative al carcere.
Ore 18,30-20,00 seconda tavola rotonda istituzionale nella quale interverranno:
– Direttrice della Casa Circondariale rocco D’Amato Dott.a Casella
– Assessore politiche sociali Rizzo Nervo su politiche sociali e abitative
– AUSL dott. Fabio Lucchi
– Paola Lanzarini- Fare impresa Dozza
– Esponenti degli enti Accreditati
Questa seconda tavola rotonda verrà moderata dalla dott.ssa Marialuisa Grech e andrà ad approfondire i temi delle politiche sociali, sanitarie, per la casa e per il lavoro.
Ore 20,30 il giornalista Paolo Aleotti che presenterà il suo libro “Che sapore hanno i muri”
A partire dalle ore 16,00 e fino alla fine dell’evento le associazioni che desiderano partecipare all’evento potranno farlo allestendo uno spazio nelle nicchie laterali che si trovano attorno al palco.
Chiediamo gentilmente che chi è interessato di segnalarlo compilando il seguente modulo:
https://forms.office.com/Pages/ResponsePage.aspx?id=WGVtQSDtdUaNsbukFU2QfKBQd8Nyo41KmN41fyqNfFVUQVVTWk5ONlY0SzBSNVVRRkNNV0IxWThFMi4u

CONVOCAZIONE della prossima

ASSEMBLEA AVOC

che si terrà

GIOVEDI 6 GIUGNO alle ore 18,00

presso il teatrino della Parrocchia della SS. Annunziata, via S. Mamolo 2 Bologna

(Possibilità di parcheggio nel cortile interno con accesso attraverso il portico monumentale).

Questo l’o.d.g.:

  1. Proposta del Consiglio Direttivo di prorogare il mandato dell’attuale Consiglio fino a ottobre c.a., nell’attesa che venga definito il bando del Comune sugli appartamenti.
  2. Richiesta di candidature per il nuovo Consiglio Direttivo di AVOC.
  3. Richiesta di valutare l’eventuale possibilità di proporre alla prossima Assemblea una modifica statutaria per aggiornare alcune parti dello statuto ed in particolare il numero dei componenti del Consiglio Direttivo.
  4. Richiesta di autorizzazione dell’Assemblea, in vista di una eventuale successiva assemblea straordinaria di revisione dello Statuto e comunque per l’evidente necessità di avere chiarezza e precisione sulla compagine sociale, a procedere con l’aggiornamento del Registro Soci (togliendo, previa informazione, quelli che non si metteranno in regola con il pagamento della quota associativa, come da statuto).
  5. Informazioni su:
    1. stato del comparto vestiario
    1. stato della coprogettazione con CEIS e Ass. Papa Giovanni XXIII
    1. andamento Festa della Famiglia
  6. Varie ed eventuali

Al termine dell’assemblea, ci fermeremo per un momento di convivialità prima della pausa estiva

Per questo cercheremo di contenere l’incontro in tempi brevi e invitiamo ciascuno a contribuire con cibo e bevande. Sarà una bella occasione per consolidare i nostri rapporti e conoscere meglio i nuovi soci.

Quanto al punto 5 dell’o.d.g. si informa che:

–           il servizio del vestiario, così come è stato riorganizzato negli ultimi due, anni funziona egregiamente a detta di tutti i volontari,  e quindi si ribadisce l’apprezzamento e la fiducia in chi cura questa attività e si chiede che tutti i volontari si attengano strettamente alle linee guida stabilite. 

–           è stata redatta una bozza di documento in avanzato corso di condivisone con CEIS e Associazione Papa Giovanni XXIII, da inviare all’ASP e su cui confrontarsi quando si sarà convocati per la gestione appartamenti.

Infine per le opportune riflessioni di ciascun socio in merito a quanto richiesto al punto 3 dell’o.d.g. si ricorda che per normativa il numero dei componenti il direttivo può essere di 3/5/7 Soci.

Un caro saluto a tutti in attesa di vedervi numerosissimi al nostro ultimo incontro prima dell’estate.

Incontro dei volontari che operano nella Casa Circondariale di Bologna

che si terrà 

Presso  Casa Corticella “Don Nozzi”  via del Tuscolano n. 99 Bologna

Clicca su “Locandina” qui sotto:

Locandina avviso

*****************************************************************************************************

CONVOCAZIONE della prossima

ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA AVOC

che si terrà 

Presso  Casa Corticella “Don Nozzi”  via del Tuscolano cv. 99 Bologna

( il parcheggio è possibile nel cortile interno)

A tutti i soci è stata inviata dal nostro Presidente un’apposita email di convocazione, per l’esposizione, la discussione e l’eventuale approvazione del rendiconto economico per l’annualità 2023 e l’esame della proposta della gestione economica per l’annualità in corso 2024 e quanto di seguito riportato.

In ragione delle importanti problematiche sorte nelle ultime assemblee, nella responsabilità di Presidente e in accordo con tutto il nostro Direttivo, chiedo a tutti i Soci la massima disponibilità e partecipazione all’Assemblea per rileggere assieme le finalità della nostra Associazione, definire indirizzi di scopo e modalità di partecipazione alla vita sociale della nostra comunità secondo quella visione di prospettiva che ha sempre caratterizzato gli interventi di AVoC sia all’interno della Casa Circondariale della Dozza sia all’esterno in favore delle “Persone private della libertà”, al fine della conservazione o la ripresa del loro rapporto con le famiglie d’origine, per favorire l’abbattimento della recidiva ed il reinserimento nella società civile e non ultimo nell’azione di prevenzione presso gli Istituti scolastici del nostro territorio.

Per aiutare ognuno di noi a riflettere su quelle che vogliamo essere le prossime tappe della nostra Associazione, che mi piace pensare “Alte”, vi propongo di riflettere prima dell’Assemblea su queste parole parte del discorso di Paolo VI al primo incontro Nazionale di Studi della Caritas Italiana del 28/09/1972 [se qualcuno lo vuole leggere integralmente lo trova in allegato], parole per me tanto “Alte” quanto attualissime e perfettamente in tema su quella che vorrei fosse la nostra pacata discussione, ovviamente con riferimento alla società civile:

<< II. Evidentemente la vostra azione non può esaurire i suoi compiti nella pura distribuzione di aiuto ai fratelli bisognosi. Al di sopra di questo aspetto puramente materiale della vostra attività, deve emergere la sua prevalente funzione pedagogica, il suo aspetto spirituale che non si misura con cifre e bilanci, ma con la capacità che essa ha di sensibilizzare le Chiese locali e i singoli fedeli al senso e al dovere della carità in forme consone ai bisogni e ai tempi; giacché mettere a disposizione dei fratelli le proprie energie e i propri mezzi non può essere solo il frutto di uno slancio emotivo e contingente, deve essere invece la conseguenza logica di una crescita nella comprensione della carità, che, se è sincera, scende necessariamente a gesti concreti di comunione con chi è in stato di bisogno.>>

Vorrei riprendere con tutti voi il dialogo sull’importanza e la funzione dei nostri organi direttivi e di conseguenza tornare a chiedere a tutti i soci la disponibilità di mettere a servizio dell’Associazione con generosità la vostra esperienza e la voglia di continuare ad essere “Artigiani della Costituzione” perché nessuno si debba sentire non accettato o ancor peggio non accettabile in una società che ha nella sua Costituzione le fondamenta negli ideali di lavoro ed inclusione sociale.

Condivido due espressioni che personalmente mi aiutano moltissimo ad individuare quelli che sono i binari entro cui ho sempre visto e vorrei continuare a vedere muoversi AVoC nel prossimo futuro:

<< Si dice che non si conosce veramente una Nazione finché non si è stati nelle sue galere. Una Nazione dovrebbe essere giudicata da come tratta non i cittadini più prestigiosi, ma i cittadini più umili. ” ( Nelson Mandela )

         “ Picchiare è facile, rialzarsi è difficile ” ( Cassius Clay ) >>.

Grazie per quello che vorrete condividere alla prossima Assemblea, chiedo fin da ora di essere propositivi e disponibili all’ascolto reciproco, con capacità d’ascolto che dovrebbe essere propria a chi si propone di svolgere un servizio agli altri, dove la comprensione deve necessariamente andare oltre le parole che si dicono ed il rispetto nell’ascolto e nel lasciare all’altro il tempo di parlare è fondamentale.

  • Esame del rendiconto economico 2023 e proposta gestione economica per l’anno 2024
  • Comunicazioni, da parte del dott. Shain, Direttore di Casa Corticella, sull’attuale stato di co-progettazione con CEIS e Comunità Papa Giovanni APG23: condivisione di proposte e valutazioni
  • Programmazione condivisa delle prossime elezioni degli organi sociali (in scadenza il 29/05/24) e raccolta di disponibilità
  • Comunicazioni relative alla Festa della Famiglia (20-25 maggio2024) presso la Casa Circondariale di Bologna
  • Varie

Infine si ricorda a tutti che nell’Assemblea ogni associato potrà farsi rappresentare da un altro associato con delega scritta, e che ogni associato non può ricevere più di una delega.

In Assemblea ha diritto di voto solo il socio che risulta regolarmente iscritto avendo preventivamente corrisposto la quota associativa se prevista per il suo stato di Socio ordinario.

La quota associativa è, come l’anno scorso, di € 20,00:  per chi non avesse ancora provveduto possono essere versati con bonifico sul c/c dell’AVoC IT20C0306909606100000158623 – (Causale: quota associativa 2024) o direttamente in contanti in  assemblea.

Per la delega basta scrivere e firmare:

Io sottoscritto delego il socio Sig./Sig.ra …………………………………………a rappresentarmi nel corso dell’Assemblea Ordinaria dell’Associazione Volontari Carcere ODV che si terrà il giorno 20 aprile 2024 alle ore 9.30, il cui operato approvo fin da ora e senza riserve.

Allegato – Caritas Italiana del 28/09/1972

Paolo VI Caritas Italiana del 28/09/1972

*****************************************************************************************************

COMUNICAZIONE   16 marzo 2024

ASSEMBLEA AVOC

che si terrà 

come sempre presso la nostra sede nella Parrocchia della SS. Annunziata, via san Mamolo 2, Bologna

(Parcheggio nel cortile interno con ingresso dal portico monumentale)

Questo l’O.d.g.

Il mandato triennale del Consiglio Direttivo della nostra ASSOCIAZIONE AVOC -ODV (Associazione Volontari Carcere) si avvia a scadenza e sarà convocata a breve un’apposita Assemblea per le votazioni cui partecipano tutti i soci. Vi invitiamo a rileggere lo STATUTO associativo che potete leggere anche in questo sito nella pagina “DOCUMENTI”, in particolare riguardo ai compiti affidati al Consiglio Direttivo.

– Aggiornamento sulla situazione appartamenti e sulle attività

– Ruolo del direttivo: valutazioni e disponibilità per le prossime elezioni

– Varie ed eventuali

Vi segnaliamo anche due importanti iniziative:

che si svolgerà in carcere dal 18 al 22 marzo

– L’incontro organizzato dall’istituto POGGESCHI:

 ‘I VOLTI DELLA GIUSTIZIA’

 lunedì 18 marzo ore 19

E’ necessaria la prenotazione. Per chi non potesse partecipare è possibile seguire l’incontro online collegandosi a questo link:    https://meet.google.com/ekx-kzys-mra


COMUNICAZIONE   16 febbraio 2024

CONVOCAZIONE della seconda assemblea del 2024

ASSEMBLEA AVOC

che si terrà

GIOVEDI 22 febbraio alle ore 18,00

presso la nostra sede nella Parrocchia della SS. Annunziata, via san Mamolo 2, Bologna.

(Parcheggio nel cortile interno con ingresso dal portico monumentale della Chiesa)

N. B. – Si evidenzia per chi arriva in auto di prestare la massima attenzione, entrando dal viale (angolo con via S. Mamolo), al residuo del pilastrino basso e mozzo  a destra, che potrebbe causare gravi danni all’auto (come purtroppo successo ad un nostro socio in occasione della  scorsa assemblea).

La nostra Assemblea sarà prevalentemente dedicata ad un importante momento d’aggiornamento con la graditissima presenza di:

 SILVIA FURFARO – Presidente di  “ALTRO DIRITTO”

Con Silvia impareremo a meglio conoscere le attività di altro Diritto all’interno del carcere della Dozza, potremo valutare assieme come meglio collaborare ed infine potremo condividere domande ed esperienze di richieste ricevute dalle persone ristrette, al fine poi eventualmente di ritrovarci in seguito su argomenti specifici.

COLLOQUI PERSONALI INTERNI ED ESTERNI AL CARCERE

Si ricorda, a chi presta il proprio servizio volontario con attività di colloqui, che è convocato alle

 ore 16.30 (cioè prima dell’Assemblea) un:

Incontro di Aggiornamento e condivisione delle attività dei colloqui

 con la nostra socia del Consiglio Direttivo che coordina questa attività.

Infine ci sarà un breve aggiornamento su alcune attività dell’associazione, tra cui la

“Festa della Donna”  ed il “Laboratorio di Cucito”

 Come sempre lasceremo un poco di spazio finale a “Varie ed eventuali”.

Speriamo di incontrarci numerosissimi anche per poter meglio conoscere i nuovi soci che stanno iniziando la loro attività di Volontariato con le persone recluse.


COMUNICAZIONE 25 gennaio 2024

Convocazione della prima assemblea dell’anno 2024

ASSEMBLEA AVOC

GIOVEDI 25 gennaio alle ore 18.00

che si terrà presso la nostra sede nella Parrocchia della SS. Annunziata, via san Mamolo 2, Bologna
(Parcheggio nel cortile interno con ingresso dal portico monumentale)
Questo l’O.d.g.
• Risultati del sondaggio su attività di formazione e proposte operative
Vestiario: relazione sull’attività svolta nel 2023
• Informativa su laboratori/attività in corso e in via di realizzazione (cucito, italiano, filosofia, lettura/scrittura, scuola-carcere…)
Colloqui: richiesta incontro di aggiornamento/verifica della situazione
Appartamenti: risultati dell’incontro con il CEIS e prospettive
Varie ed eventuali
Ricordiamo che la quota associativa annuale è di € 20,00 (come l’anno scorso).
L’importo può essere versato con bonifico sul c/c dell’AVOC
IT20C0306909606100000158623
( indicato anche qui nella pagina “Sostienici!” )
Causale: quota associativa AVOC 2024
o direttamente in contanti a Claudia Fontana che sarà presente all’assemblea.

Speriamo di incontrarvi numerosissimi giovedì prossimo, così da poter aggiornare vecchi e nuovi soci sulla situazione attuale e di riprendere con slancio le nostre attività, anche in vista delle elezioni del nuovo Consiglio Direttivo che si terranno tra marzo e aprile 2024.